2020

2020-02-07a

La capitale, Caracas, sembra essere ferma nel tempo, o tornata indietro agli anni '50, dove le risorse erano scarse e la povertà era un compagno quotidiano. Macchine vecchie, bambini scalzi e sporchi che camminano per le strade, molti mendicanti e una folla di venditori ambulanti che vendono gingilli, sigarette, cose vecchie e, a peggiorare le cose, un sacco di spazzatura per terra. Spazzatura è ciò che vedi di più in…
Uniti con Maria e Giuseppe, guardiamo insieme amorevolmente il Cristo bambino. Riflessione silenziosa (Suggerimento: 20 minuti) Preghiamo.   (Adattamento da “Sviluppo umano integrale, Sezione Migranti e Rifugiati")   P. Peter McKenna, scj (CAN)        
  "Non Scandalizziamoci della mangiatoia!" (Lettera di Natale 2019 di Carlos Luis Suárez Codorniú, SCJ e membri del Consiglio)   Una candela, una settimana alla volta: la fiamma della SPERANZA nei giorni più brevi e nelle notti più lunghe. Ravviviamo la speranza che è in noi: "Emmanuel" - il nome dell'Avvento per DIO-CON-NOI. Una luce nella nostra finestra: "Entra dal freddo, entra e riscaldati" - un invito che parla al…
  Questa Domenica è la domenica di Gaudete, l’inizio della gioia. I colori del rosa con i toni dell'alba ci invitano ad essere "sentinelle dell'alba". Tuttavia, viviamo in un mondo spesso caratterizzato come un'era di disperazione, un mondo in cui Papa Francesco ci spinge a "dire di no" a una cultura dell'indifferenza. Riconosciamo questa oscurità e l'apparente disperazione della situazione attuale, ma gradualmente mentre i nostri occhi si adattano all'oscurità…
“Non scandalizziamoci della mangiatoia!” Che bella esortazione! Può esser compresa come un invito a non rinunciare alla contemplazione del dono che ci è stato fatto: Gesù; ma può essere anche una provocazione perché venga accolto, e vissuto senza riserve, tutto ciò che Egli ci insegna con la sua Vita e la sua Parola, nel suo costante amore per la volontà del Padre. [...]   EN ES FR IN IT PL…